Contattaci: 0583 496072
Categoria:

PRO CO TURBO RAT

Availability: Solo 1 pezzi disponibili


160,00 120,00

  • Produttore: PRO CO

PEDALE DISTORTION

Confronta
Quantità:

Condividi:

“… il settimo giorno Dio creò il Turbo Rat”

“Eterna lode al Dio dei distorsori” – (tutti in coro): “ALLELUJAH ALLELUJAH”

Già il nome è bellissimo, ricorda il nome di una macchina anni 80, esteticamente “duro” (sembra uscito direttamente dal culo di Robocop), con un suono tipico e a mio avviso inimitabile.

Non è un caso che chiunque faccia un certo genere di musica abbia nella sua pedaliera questo gioiellino (non faccio la lista dei nomi. Fate una ricerca e vi renderete conto).

Esteticamente il Turbo Rat ha una forma quasi quadrata con la scocca di ghisa o acciaio nero, molto pesante, al punto tale che potrebbe essere usato anche come arma contundente.

Sono presenti tre potenziometri ben collocati nella parte superiore, non troppo piccoli e facilmente regolabili.

Le Regolazioni sono :

  • ·         Distortion: possiamo decidere il grado della distorsione
  • ·         Filter: regola la curva dell’equalizzatore
  • ·         Volume: volume di uscita del segnale

Questi sono i comandi che più o meno troviamo in tutti i distorsori, quindi se uno ha già dimestichezza con le distorsioni non avrà alcun tipo di problemi con il settaggio del Turbo Rat.

Le dimensioni sono molto ridotte e questo agevola di molto l’inserimento del pedale in una pedaliera, unica cosa il pedale ha i classici piedi di plastica nella parte di appoggio, quindi per un inserimento “stabile” sarebbe opportuno svitarli (non fate come me!).

Ovviamente sono presenti le entrate input e output poste nella parte superiore della scocca (entrata IN a sinistra, OUT a destra).

Per quanto riguarda l’alimentazione la presa si trova tra l’entrata IN e OUT  e prevede un jack mono uguale a quelli che si montano per gli E.H.

Il Turbo Rat può essere alimentato anche da una comunissima batteria da 9V. L’alloggio della batteria si trova sul retro del pedale e per accedere al vano dobbiamo svitare una vite a brugola. (nota: se decidiamo di svitare i piedini per fissare meglio il pedale alla pedaliera dobbiamo considerare che la vite per l’alloggio della batteria, situata sul retro, sporge un bel po’!)

È presente anche un led di accensione, che ci indica quando il pedale è in funzione, posizionato in maniera geniale nella O della scritta turboRAT presente nella parte frontale. Altra chicca le regolazioni dei potenziometri (così come tutte le scritte bianche presenti sul pedale) sono visibili anche al buio, grazie alla luminescenza del fosforo.

Ultimo aspetto estetico. Sempre sulla parte frontale è presento switch di accensione in acciaio che emette un click bello deciso quando lo si schiaccia, caratteristica del turbo rat, ovvero quella di avere un accensione rumorosa. Dimenticavo è true bypass.

Per quanto riguarda il suono dobbiamo fare una premessa essenziale per capire appieno il pedale: la distorsione è creata facendo andare in clipping i diodi led al posto dei diodi al germanio o silicio.

Il suono può essere descritto come pieno, molto carico di bassi, sempre corposo  e possiamo facilmente passare da un leggero overdrive  ad un specie di fuzz, ma decisamente un po’ più trasparente.

Il volume a questo pedale non manca di certo, difatti, è possibile utilizzare il Turbo Rat come booster (personalmente lo ritengo uno spreco è come comprare una Ferrari e farci l’impianto a gas). Infatti  in questa configurazione il pedale da una bella botta di volume in più (ma molto più), tipo ts9 ovviamente con un suono molto più overdrive.

  • ·         Tenendo il Distortion a metà e posizionando il Filter quasi tutto sinistra, otteniamo un suono ricco di frequenze medio-alte, molto acido, tipico per parti soliste. Questa configurazione la consiglio per generi dove sono richiesti fischi e facilità di feedback. Ovviamente tutto ciò può essere ottenuto solo tramite una regolazione adeguata del pot Volume.
  • ·         Mantenendo la stessa configurazione per il pot Distortion e alzando a metà il Filter otteniamo la tipica distorsione pesante (e presente) molto simile a quella di Jimmy Page, ma più “gnorante”. Con questa configurazione alzando adeguatamente il volume otteniamo armonici di ogni tipo. Fischi e feedback anche in questo caso garantiti.
  • ·         Posizionando tutto a destra il pot Distortion e Volume e posizionando il Filter sulla parte sinistra otteniamo un suono “apocalittico”. A questo livello ormai il pedale suona come un fuzz. Ovviamente rispetto ai casi precedenti tutto risulta risucchiato dalla distorsione ed i passaggi  veloci o ritmiche spinte risultano molto compressi. Il volume  come abbiamo detto prima è devastante, ma risulta devastante anche il livello di saturazione (difficilmente si trova un distorsore con tanta saturazione).

Queste sono solo alcune delle regolazioni possibili, in realtà possiamo ottenere una vasta gamma di suoni grazie alle differenti regolazioni del potenziometro Filter.

Nessun problema sulla trasparenza del pedale anche da spento, non influisce in alcun modo sul suono di base.

Se amate un certo tipo di sonorità o amate le distorsioni è un pedale che non si può non avere. Unica pecca: il pedale risulta essere poco versatile e bisogna smanettarci parecchio prima di trovargli la giusta collocazione nella catena degli effetti.

Per concludere avete presente la scena di ritorno al futuro in  cui Marty MacFly entra in casa di Doc prende la chitarra e la collega ad un mega amplificatore?

Bene con un Turbo Rat si ottiene esattamente lo stesso risultato!

www.effettiperdilettanti.com

Recensioni

Be the first to review “PRO CO TURBO RAT”

*

Navigation

IL MIO CARRELLO

Chiudi

Non ci sono prodotti nel carrello.

Non ci sono prodotti nel carrello.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi