Contattaci: 0583 496072
Categoria:

BOGNER WESSEX OVERDRIVE

Availability: Solo 1 pezzi disponibili


250,00

  • Produttore: BOGNER

PEDALE OVERDRIVE BOUTIQUE

Confronta
Quantità:

Condividi:

Rainhold Bogner non si accontenta mai ha deciso di sfornare tre overdrive con una caratteristica singolare,  un componente elettronico di gran pregio. I trasformatori di questi OD sono stati disegnati niente meno che da Rupert Neve. Per chi non lo sapesse, Mr. Neve è l’uomo che ha realizzato alcuni tra i migliori banchi di registrazione al mondo, dei veri e propri Graal per sound engineers.

Scegliere di affidare la realizzazione di una delle parti più importanti del circuito a una figura di così grande esperienza e spessore è sintomo di voler portare il proprio prodotto ben oltre lo standard. La cosa è testimoniata anche dalla possibilità di acquistare una versione custom del Wessex decorata con un top in bubinga masselloche ricorda da vicino le console originali Neve.

Il Bogner Wessex è un overdrive low gain. Anche se quello in prova è il modello standard, non si può dire che l’estetica non sia ricercata. Le manopole in metallo sono tornite alla perfezione, il nome è inciso e il LED bicolore segnala i picchi audiocambiando dal rosso al blu. I controlli non hanno nulla di particolare, sono gli standard volume gain alti e bassi. L’unica aggiunta è lo switch N/E, iniziali di Enhance e Natural. La prima modalità enfatizza alte e basse la seconda lascia tutto in flat, o meglio non va a intaccare l’eq scelta con i due potenziometri dedicati.

Colleghiamo quindi il Bogner tra una Les Paul Goldtop e un Fender Supersonic settato su un bel clean, la base perfetta per testare uno stompbox come il Wessex. Il LED blu che lampeggia ci segnala il passaggio del segnale attraverso il circuito completamente analogico. L’increspatura del sound è evidente, anche se ci vuol poco per ripulire il tutto. La dinamica, probabilmente aiutata dai trasformatori Neve, è una delle punte di diamante del progetto californiano e appare ancora con più chiarezza se aumentiamo il guadagno. Portiamo la manopola a metà corsa e un po’ il dubbio che questo OD non sia proprio low gain ci viene. Il suono si fa corposo e il sustain si allunga, aggredisce i power chord e ci viene voglia di lanciarci in qualche assolo blues.

La seconda metà del guadagno è meno poderosa della prima. Portandolo al massimo, infatti, il gain aumenta ma non raddoppia. Spinto però dagli humbucker della LP, il Wessex dà il meglio di sé sfoggiando un carattere tutto sommato aggressivo, ma in grado di essere domato con volume e tocco. La modalità clean boost non ci esalta, preferiamo far saturare lo stompbox che usarlo per spingere le valvole verso la distorsione. Infine attiviamo lo switch che permette di enfatizzare alte e basse. Il risultato non è granché diverso dal ruotare le due manopole, il vantaggio sta nel poter tenere una eq di base e boostare il suono in un click senza perdere il vecchio setup.

Nel mercato ormai sovraffollato di overdrive, il Wessex porta qualche novità e un sound personale e ricercato. L’idea di inserire un trasformatore progettato da Neve magari non lo renderà la rivoluzione del secolo, ma sicuramente contribuisce a dare un tocco di originalità a un progetto già di suo interessante come molti di quelli sfornati dalla mente sbarazzina di Reinhold Bogner, sempre al caldo sotto ai suoi eccentrici copricapo.

WWW.ACCORDO.IT
  • Bogner-designed overdrive pedal utilizing a Rupert Neve transformer
  • Clean boost to mild overdrive
  • Enhance/Neutral switch sets the gain pattern from a vintage to a higher gain modern overdrive
  • 2-band EQ lets you dial in your ideal tone
  • 100% analog circuit path delivers excellent touch response
Recensioni

Be the first to review “BOGNER WESSEX OVERDRIVE”

*

Navigation

IL MIO CARRELLO

Chiudi

Non ci sono prodotti nel carrello.

Non ci sono prodotti nel carrello.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi